Domenica 12 dicembre ore 9.30 largo Chiurlia

L’architettura di Chiaia e Napolitano. Nel murattiano sconvolto dalle grandi operazioni speculative degli anni ‘50 e ’60 Bari scopre anche un nuovo linguaggio architettonico, nuove tecnologie e l’uso di materiali come il cemento armato, il ferro e il vetro. Visita guidata con Francesco Gismondi.