di Angela Mengano

Quando nel gruppo di LeggerMente si è pensato al tema dell’Amicizia, alla memoria mi è subito tornato questo piccolo – solo per la dimensione, meno di cento pagine – imperdibile libro che Arthur Koestler nella prefazione definisce a buon motivo un capolavoro.
La storia di un’amicizia nel suo significato più alto, quando la difesa dei valori condivisi con chi si è scelto reciprocamente per amico supera i limiti dell’umana esistenza, è resa con una delicatezza e una intensità che non si dimenticano.